Ancora nessun commento

Le Cure dell’Horto, il 24/05 si parla di Semi di Fiordaliso

Venerdì 24 Maggio alle ore 16:30 presso il nuovo Horto nell’Area Pettini-Burresi presentazione del progetto Semi di Fiordaliso di AISLA Firenze.

Le Cure dell’Horto è un progetto di un horto-giardino condiviso, accessibile e comune nel parco dell’Area Pettini-Burresi nel quartiere delle Cure a Firenze. Il progetto, vincitore del Bando Paesaggi Comuni, è promosso e sostenuto da Fondazione CR Firenze in collaborazione con Città di Firenze e Angeli del Bello Firenze.

Venerdì 24 Maggio alle ore 16:30 si terrà presso il nuovo Horto nell’Area Pettini-Burresi la presentazione del progetto Semi di Fiordaliso di AISLA Firenze.

Il Fiordaliso è il simbolo internazionale della SLA. Il Fiordaliso è anche un fiore che, nonostante i cambiamenti climatici, continua a crescere e diffondersi nei campi arricchendo di colori e biodiversità i paesaggi. Come i Fiordalisi anche le persone affette da SLA hanno lo stesso coraggio e la stessa forza per far fronte ai drammatici cambiamenti che avvengono nei loro corpi.

Il progetto Semi di Fiordaliso è rivolto ai bambini delle Scuole Primarie affinché possano diventare come i semi di Fiordaliso e diffondere nella loro scuola, nelle famiglie e in tutto il mondo, la cultura del rispetto e della solidarietà nei confronti. Non solo delle persone con SLA ma di tutte le persone che vivono con una malattia e una disabilità grave.

Per saperne di più sul progetto Semi di Fiordaliso

A seguire ci saranno letture, giochi e semine per tutti. Nell’Horto dai primi semi sono già spuntati girasoli, insalate, fragole e ovviamente fiordalisi. Appuntamento nell’Horto dell’area Pettini.

Il progetto Le Cure dell’Horto, ideato con il supporto di @memoscape landscape design delle architette del paesaggio Claudia Mezzapesa e Elena Moretti, è coordinato dall’associazione Le Curandaie, con il supporto dei maestri d’orto dell’ Associazione Luar e le associazioni HOLI ONLUS e AISLA Firenze che operano rispettivamente a sostegno dei ragazzi diversamente abili e dei malati di SLA.

Molte sono le associazioni e gli enti sostenitori:
DIDA – Dipartimento di Architettura, Università di Firenze, Radio Toscana, Unione Italiana Ciechi Ipovedenti FI, Centro Parterre , @Gastronauti, A.S.S.I. Gulliver – Associazione Sindrome Sotos Italia, L’Erba Canta, Gruppo Perché No?, Vivaio Il Giardiniere, Buontalenti Ipsseoa, Landscape Learn, Coldiretti Firenze-Prato, Legambiente Firenze, Le Cure dei Genitori – Comitato dei Genitori IC Le Cure Firenze.

Invia un commento