Giornata Nazionale sulla SLA 2022: tanti comuni illuminati

Il 17 settembre sera, in occasione della Giornata Nazionale sulla SLA, si illumineranno anche i monumenti di Borgo San Lorenzo, Campi Bisenzio, Greve in Chianti, Impruneta e Sesto Fiorentino

Firenze, 13 settembre 2022 – Una luce di speranza per le persone con SLA. L’edizione 2022 della Giornata Nazionale sulla SLA sarà una delle più partecipate e sentite da parte delle amministrazioni della Città Metropolitana di Firenze che illumineranno di verde i propri monumenti.

Oltre a Firenze, Castelfiorentino, Empoli, Fiesole, Fucecchio, Montespertoli, San Casciano, Scandicci che avevano già aderito, si sono uniti anche Borgo San Lorenzo, Campi Bisenzio, Greve in Chianti, Impruneta e Sesto Fiorentino. Questi ultimi cinque comuni illumineranno il palazzo comunale la notte del 17 settembre, al pari di Bagno a Ripoli, Fiesole, Fucecchio e Montespertoli; Firenze illuminerà le porte storiche, San Casciano le mura castellane; Scandicci la rotonda, Empoli il Monumento di Piazza della Vittoria e infine Castelfiorentino l’ascensore della città alta. Il Comune di Firenze e quello di Bagno a Ripoli, inoltre, hanno concesso il proprio patrocinio. È bene ricordare che AISLA Firenze è presente in tutti questi territori e spesso vi ha svolto iniziative, in sinergia con le amministrazioni.

Un sostegno istituzionale molto apprezzato per far tenere alta l’attenzione sulle persone con SLA che molto hanno sofferto in questi anni e che adesso devono sopportare anche le difficoltà dovute al caro energia. Proprio per contrastare il caro bollette si segnala l’iniziativa di AISLA Onlus che ha deciso di lanciare un contributo straordinario: un’erogazione a fondo perduto per i Soci affetti da SLA con i fondi raccolti durante la due giorni di sabato 17 e domenica 18. È possibile richiedere il contributo fino al 30 settembre 2022. I criteri di ammissibilità e la domanda sono sul sito www.aisla.it

Il giorno 18 settembre, Giornata Nazionale sulla SLA, come ogni anno, i Volontari di AISLA Firenze saranno in via Calimala per fornire informazione sulla SLA e raccogliere donazioni a sostegno dei servizi offerti gratuitamente alle 70 famiglie colpite dalla SLA.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su