Abetone – “Una pista per AISLA Firenze”: buona la prima!

Abetone-Cutigliano, 21 marzo 2022 – Un esordio sulla neve da ricordare per AISLA Firenze che chiude con il sorriso la prima edizione de “Una pista per AISLA Firenze”, svoltasi sabato 19 marzo ad Abetone-Cutigliano. Oltre 150 partecipanti e oltre 3200 euro raccolti è il bilancio delle 12ore di sci sulle piste innevate dell’Appennino. I fondi raccolti andranno a finanziare le attività e i servizi di AISLA Firenze per le persone con SLA.

“Ringraziamo per primi i fratelli Lapucci Mauro e Massimo che si sono spesi senza sosta per la buona riuscita dell’iniziativa”, dichiara Barbara Gonella, Presidente di AISLA Firenze. “È molto bello che dalla difficile esperienza della SLA siano nati rapporti veri come questi ed è ugualmente bello aver ricevuto una tale accoglienza ad Abetone-Cutigliano per la nostra prima volta”.

Si comunicano anche i vincitori: Gianfranco Guastini il partecipante Senior (87 anni); Gaia la partecipante Junior (4 anni); Leonardo Pantera quello che ha sciato per più ore; Adele e Marta (due bimbe) quelle che hanno sciato più piste.

Ringraziamo la Regione, il Comune di Abetone-Cutigliano – Città dello Sport Toscana, la Federazione Italiana Sport Invernali – Comitato Regionale Appennino Toscano e la Scuola Italiana Sci – Abetone che hanno patrocinato l’evento e tutti gli sponsor: Associazione Volontaria Soccorso Sci Appennino Toscano, Abetone Ski Patrol, Scuola Sci Abetone, Società Maestri di Sci Abetone – Campo Scuola Abetone, Podhio Store Abetone, Metroquadro Arredamenti, Magosvago Sesto Fiorentino-Prato, B&B Pensione Noemi, Pasticceria Bar Il Chicco, La bottega di Loli – Alimentari e prodotti tipici, Fratelli Nizzi, Sci Club Marzocco Firenze, AVIS Comunale Prato e ancora Marco Landini, Alessandra Soldaini, Martino Ceccarelli in rappresentanza della PRO LOCO Abetone, Paolo Pagliai della Campo Scuola Sci Abetone.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su